La mela

Oggi ViolaFagiola per la prima volta ha assaggiato la mela grattugiata. Non saprei dire se le  è piaciuta… non si è lamentata più di tanto, e nemmeno ha dato segni di entusiasmo…

La cosa buffa è che con una bimba niente è mai come te lo aspetti. Cose che ti spaventavano terribilmente mentre la aspettavamo si sono rivelate invece del tutto naturali.

Altre cose, su cui pensavamo (ingenuamente) che non avremmo avuto difficoltà si rivelano invece ostiche. Ad esempio, ho sempre pensato che non sarei stato un genitore paranoico che appena sente piangere la sua bimba corre a prenderla in preda al panico. Ora, devo dire in effetti che forse proprio  paranoici non li siamo… Viola piange pochissimo, ma anche quelle poche volte non si può dire che io e MammaDiViola andiamo nel panico.

Però devo ammettere che la resistenza che riesco ad opporre al pianto è moooolto più debole di come immaginavo. Anche quando razionalmente sono sicuro che va tutto bene, che la bimba non sta soffrendo chissà quali inconsolabili dolori.

Una paura che invece si è rivelata assolutamente infondata è quella di non provare verso Viola i sentimenti che un padre dovrebbe provare, di non essere capace di amarla come meriterebbe. Ecco, ad oggi non so dire se sono o sarò un buon padre, ma sono sicuro di essere innamorato di quella fagiola in un modo che non credevo possibile. Ed è un amore a colpo-di-fulmine, sbocciato al primo sguardo e che cresce di minuto in minuto.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dubbi, Essere padre. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...