Viola ™ e l’altimetro

Dunque, chiariamo un concetto: il prodotto è fantastico… se non fosse un modello unico lo consiglierei a tutti. Tralasciamo il fatto che non è fornito il manuale utente e il servizio di assistenza è inesistente, ma poi per il resto è assolutamente splendido, dà un sacco di soddisfazioni e praticamente nessun problema.
Però… ci sono un po’ di cose di cui non capisco lo scopo: ad esempio, perchè dotare una bimba di un mese di un altimetro di precisione che attiva una sirena ad alto impatto acustico non appena viene spostata al di sotto di un metro dal pavimento? Al progettista sarà sembrata una buona idea, ma di fatto ti impedisce di tenere in braccio Viola ™ e restare seduto… bisogna che qualcuno ci va a parlare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Viola ™ e l’altimetro

  1. Andrea ha detto:

    Questo spiega, in parte, l’esistenza del piano superiore dei letti a castello (soluzione totalmente inutile all’uopo utilizzata poi per altri scopi)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...